Progetto Promozione della salute

Cos’è la promozione della salute nei luoghi di lavoro?

La promozione della salute sul lavoro si riferisce a qualsiasi azione intrapresa da datori di lavoro e lavoratori nonché a livello di società per migliorare la salute e il benessere nei luoghi di lavoro. La promozione della salute sul lavoro non significa semplicemente soddisfare i requisiti giuridici di salute e sicurezza; comporta anche un intervento attivo da parte dei datori di lavoro per aiutare il personale a migliorare le loro condizioni generali di salute e benessere.

Già nel 1988 l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) definiva: “…la promozione della salute è un azione continua, che inizia dalla prevenzione (con l’inclusione della protezione contro rischi specifici) al trattamento della malattia, fino alla promozione di uno stato di salute ottimale. Ottenere uno stato di salute ottimale comprende un miglioramento delle capacità fisiche in relazione al sesso ed età; migliorare le capacità mentali, sviluppando la capacità di adeguarsi ai cambiamenti negli ambienti di vita e di lavoro, giungendo ad individuare nuovi compartimenti individuali”.

Partecipare ad attività per promuovere la salute sul lavoro è una scelta volontaria. Si deve tener conto però che una vita sana è sempre anzitutto nell’interesse di ognuno. — Le attività relative alla Promozione della Salute richiedono un impegno consapevole da parte sia dei datori di lavoro, nell’offrire condizioni organizzative e ambientali sane, sia dei lavoratori, nel partecipare attivamente al programma.

Il progetto di Promozione della Salute può svilupparsi in:

  •  Cura della salute: offerta di regolari controlli sanitari per monitorare la pressione sanguigna, il livello di colesterolo e di glicemia nel sangue.
  • Attività fisica: organizzazione di aree predisposte per l’effettuazione di attività (ad esempio in pausa pranzo); organizzazione di manifestazioni sportive all’interno della struttura; incoraggiamento dei lavoratori a preferire le scale all’ascensore.
  • Promozione di uno stile di vita sano: — offerta di supporto riservato e informazione su alcolici e droghe; — promozione di una campagna d’informazione su un’alimentazione sana e predisposizione di buone pratiche per metterla in atto (ad esempio, cibo sano alla mensa).
  • Promozione di campagne anti-fumo

Oggigiorno, diventa importante che le aziende, anche nell’ottica della loro responsabilità sociale, assumano un ruolo attivo nella protezione della salute.

L’adesione al progetto “Promozione della salute” garantisce:

  • Al Datore di lavoro di assicurare al lavoratore un sistema incentivante in linea con le ultime disposizioni del Welfare;
  • Al Lavoratore di effettuare una serie di screening medico specialistici e di partecipare a delle sedute di informazione sui comportamenti corretti da adottare a salvaguardia della propria salute.

Nello specifico, SMA Service organizza corsi di formazione e promozione della salute e accertamenti strumentali e di laboratorio (esami ematologici, screening cardio-vascolare, etc.) per la verifica dello stato di salute e per la diagnosi precoce di eventuali quadri patologici silenti.